Qual è stato il fenomeno di Hydesville?

Sappiamo che i fatti di spirito esistito da sempre, ma gli spiritualisti inglesi e gli americani indicano spesso la data di inizio del moderno movimento spirituale in data 31 marzo 1848, che segna l'episodio psichica nel villaggio di Hydesville, Wayne County, stato di New York. Al 11 dicembre 1847, ha preso la residenza in un semplice e umile capanna di famiglia protestante Hysdeville Fox, composta da padre, John Fox, sua moglie Margareth e giovani figlie Margherita, 14, e Catherine (Kate Fox), di 11 anni. La capanna in cui vivevano, prima di loro, era occupata dagli sposi Bell e dalla sua cameriera Lucrezia Pelves.


In un primo momento Fox non si sentiva niente di strano in casa, tuttavia, i primi mesi del 1848, rumori insoliti hanno cominciato a manifestarsi, disturbare gli inquilini. Erano toccando, suoni che sembravano graffi sulle pareti, pavimenti e mobili, che potrebbero ovviamente essere confusi con i suoni naturali emessi dal vento, scoppiettante legno e ratti. Questi rumori erano in aumento di intensità, scuotendo letti e si è trasferito al punto che le figlie si sono rifiutati di dormire da sola nella sua stanza, andare a dormire con i genitori. All'inizio non credevano che i rumori potessero essere la conseguenza di una causa "soprannaturale", cercarono di trovare le cause più comuni che potevano giustificare il fenomeno, ma fu invano.


La notte del 31 marzo 1848, quando i suoni divennero molto forti, l'episodio divenne noto come l'inizio dello spiritismo. Kate Fox, nel suo figlio naturale ingegno ha avuto l'idea di sfidare la "forza invisibile" per ripetere, con le battute, le palme ha preso con le mani. La risposta non attese, con ogni mano, un colpo si udì subito dopo, dimostrando che l'origine dei suoni era un'intelligenza disincarnata.

Hanno raggiunto la conclusione che tale forza potrebbe vedere e sentire, perché anche quando la figlia dito piegato tranquillamente graffiare la risposta correttamente con il corrispondente numero di colpi per la numerazione fatta con le dita. Si è scoperto che il pestaggio è andato fuori dello spirito di un venditore ambulante, di nome Charles Rosma, che era stato ucciso e sepolto nel seminterrato della casa di famiglia Fox da ex inquilini, Bell, perché cinquecento dollari, essendo stati uccisi da un colpo coltello in gola Per consentire una migliore comunicazione tra i medium e il venditore ambulante dello Spirito, uno dei presenti, il signor Isaac Post, ha avuto l'idea di determinare per ogni lettera dell'alfabeto, un corrispondente numero di colpi, a partire quello che noi chiamiamo telegrafia spirituale.


. Trascrivere alcuni stralci della testimonianza della signora Margaret Fox, raccontata da Sir Arthur Conan Doyle, la storia del lavoro dello spiritismo [1] La sera di Venerdì, 31 marzo 1848, ha deciso di andare a letto un po 'prima e non siamo disturbati dal rumore; Avremmo passato una notte di riposo. Mio marito che è stato qui in tutte le occasioni, ha sentito i rumori e mi ha aiutato a cercare. Quella notte siamo andati a letto presto: era buio. Mi sono trovato così distrutto e privo di riposo che mi sono quasi sentito male. Mio marito non era andato a letto quando abbiamo sentito il primo rumore quella notte. Mi stendo solo. È iniziato come al solito. Mi distinsi da ogni altro rumore che avessi mai sentito. Le ragazze, che dormivano in un altro letto nella stanza, sentirono bussare e provarono a fare rumori simili schioccando le dita.


E ancora la madre, nella sua testimonianza: mia figlia più giovane, Kate ha detto, battendo le mani: "Signore piede Cracked, fate come me." Subito seguito il suono, con lo stesso numero di sculacciate. Quando si fermò, il suono si interruppe. Poi Margaret scherzosamente disse: "Ora fa esattamente come me. Dimmi uno, due, tre, quattro" e batti le mani. Poi i rumori arrivarono come prima. Aveva paura di ripetere la prova. Poi Kate disse in modo infantile: "Oh, mamma, so già di cosa si tratta ... Domani è il primo di aprile, e qualcuno vuole dirci una bugia ... Quindi ho pensato di fare un test che nessuno sarebbe in grado di rispondere . ho chiesto di età compresa tra i miei figli sono stati visualizzati in successione. Immediatamente è stato dato l'età esatta di ciascuno, facendo una pausa da uno all'altro, al fine di separare fino al settimo, dopo che è diventato una pausa più lunga e tre colpi più forti furono dati, corrispondenti all'età del bambino, che era morto.


Poi ha chiesto alla signora Margaret: è un essere umano che mi risponde così correttamente? Non c'è stata risposta. Ho chiesto: è uno spirito? Se lo è, dagli due colpi. Due battiti sono stati ascoltati non appena ho fatto la richiesta. Allora ho detto: Se è uno spirito assassinato, dagli due colpi. Questi sono stati dati all'istante, producendo un tremore in casa. Ho chiesto: è stato assassinato in questa casa? La risposta era simile a quella precedente. La persona che ti ha assassinato è ancora vissuta? Risposta identica, per due tempi. Con lo stesso procedimento ho scoperto che era un uomo che lo ha ucciso in questa casa e le sue spoglie sepolte nella cantina; che la famiglia consisteva in una moglie e cinque figli, due maschi e tre femmine, tutti vivi al momento della sua morte, ma in seguito la moglie era morta. Quindi ho chiesto: continuerà a battere se chiamiamo i vicini ad ascoltare anche noi? La risposta affermativa era alta.


Nell'estate del 1848 scavarono la cantina e trovarono assi, calce, peli umani, utensili da trasporto e alcune ossa umane, ma materiale ancora insufficiente per una eventuale condanna. Cinquantasei anni dopo, nel 1904, un giornale di Boston riportò che lo scheletro dell'uomo che si pensava avesse prodotto rumori uditi dalle sorelle Fox nel 1848 era stato trovato nella casa occupata dalla famiglia, cosa che senza dubbio dimostrò sincerità nella scoperta della comunicazione degli spiriti.

Diversi altri fenomeni si sono verificati nella famiglia del diacono Hale, della Grecia, la vicina città di Rochester e di altre famiglie provenienti da altre città, mettendo in chiaro che essi non erano collegati solo nelle ragazze Fox. Come altre prove del reato è stata la testimonianza di Lucrezia Pulver, che ha servito come cameriera di Mr. e Mrs. Bell, gli occupanti della casa quattro anni fa, lei afferma che il venditore ambulante è venuto a casa e ha trascorso la notte con le loro merci, dicendo loro datori di lavoro quella notte poteva andare a casa, dicendo :


Volevo comprare solo un venditore ambulante di cose, ma non aveva soldi con me, ha detto che mi avrebbe guardare in casa nostra la mattina successiva e, ma (sic) vendere. Non l'ho mai più visto ... Una notte, circa una settimana dopo, la signora Bell (sic!) Mi ha mandato in cantina per chiudere la porta esterna. Attraversandolo, caddi vicino al centro della cantina. Mi sembrava irregolare e scavato in quella parte. Quando salii al piano di sopra, la signora Bell mi chiese perché avesse urlato e io le dissi. Rise del mio spavento e disse che era solo qui che i topi avevano scavato il terreno. Pochi giorni dopo il signor Bell (sic.) Eseguita una porzione macerie alla cantina, solo durante la notte, e non vi ha lavorato per un certo tempo. Mrs. Bell (sic) Mi ha detto che stava tappando i buchi nei topi. [2]


Spesso sorgeva la domanda: quale era lo scopo di un movimento così strano in quel momento speciale? La risposta è stata data in due diverse occasioni, in due anni diversi e attraverso vari mezzi. In entrambi i casi la risposta è stata identica. La prima recita: "Condurre l'umanità in armonia e convincere gli scettici sull'immortalità dell'anima"; e il secondo: "È unire l'umanità e convincere le menti scettiche dell'immortalità dell'anima". [3] Il capannone Hydesville è stato trasferito da Benjamin F. Bartlett, nel maggio del 1916, a Lily Dale, la sede regionale degli spiritisti americani, a New York. Oggi, le ossa e la cassa di ferro sono nel museo, come testimonianza della nascita di una nuova storia per l'umanità.


Per alcuni anni le sorelle Fox hanno tenuto sessioni a New York e altrove. Tuttavia, hanno finito per partecipare con la dipendenza da alcol e percorsi degenerative della mente e del carattere, più per essere immaturo e inesperto così male. Sfortunatamente non sapevano che il contatto con gli spiriti dovesse avvenire in modo serio, con obiettivi sani e senza interesse materiale.

Intorno al 1888 furono coinvolti con guadagni monetari da presentazioni spiritiche. Già indeboliti dall'alcolismo, hanno anche affermato che i fenomeni non erano veri e in seguito si sono pentiti per aver calunniato lo spiritismo, rileggendo la veridicità degli effetti. Le sorelle Fox si disincarnarono intorno al 1892 e la loro fine fu triste e oscura.


L'intervista Margaret Fox è stato pubblicato sulla stampa a New York 20 novembre, 1889, circa un anno dopo lo scandalo, affermando: Piaccia a Dio, "- ha detto in un tremito di voce intensa eccitazione - 'posso annullare la l'ingiustizia che ho fatto alla causa dello spiritismo quando, sotto l'intensa influenza psicologica dei suoi nemici, ho fatto affermazioni che non si basano sui fatti. Questo retrazione e la negazione non solo di mio senso di ciò che è giusto, ma anche l'impulso silenziosa degli spiriti usando il mio corpo, nonostante l'ostilità dell'orda traditore che prometteva ricchezza e felicità in cambio di un attacco contro lo spiritismo, e la cui speranza promesse erano così ingannevole ... 'Molto prima parlare con nessuno di questo, mi è stato costantemente avvertito dal mio spirito-guida di ciò che dovrebbe fare e, infine, sono giunto alla conclusione che era inutile contraddire le sue raccomandazioni ... [4]


La medianità delle sorelle Fox era essenzialmente un battito, a volte molto forte, di luci spirituali, di scrittura diretta, dell'apparenza di mani materializzate e talvolta di mezzi di trasporto. Il professor William Crookes, fisico inglese, ha fatto un sondaggio dei poteri del medium (Kate Fox) e ha pubblicato una dichiarazione sincera (solo le persone presenti a lui, la sua donna, un parente e Miss Fox erano), notando che tenendo entrambe le mani del mezzo , mentre i suoi piedi erano sulla sua, con carta sul tavolo e una matita nella mano libera del professore. Esso afferma che una mano leggera è venuto giù dalla camera alta, oscillato intorno a lui per alcuni secondi, ha preso la matita di mano e scrisse rapidamente sul foglio di carta, dopo di che la mano è aumentato sopra la testa e si stava dissolvendo gradualmente al buio . [5]


La storia delle sorelle Fox, possiamo vedere che il mezzo non evangelizzata e non educati al servizio del bene del prossimo, senza interessi e con umiltà, di solito fruga nella propria inferiorità, per il quale il popolo e la media, con più forza, necessità studiare e comprendere la medianità per sviluppare al meglio le loro facoltà, svolgendo così un lavoro più efficiente per promuovere la Dottrina Spiritica e l'esperienza del Vangelo di Gesù.

[1] DOYLE, Arthur Conan. Storia dello spiritismo. [s.l.]: L. Neilmoris, 2008. p. 55.

[2] DOYLE, Arthur Conan. Storia dello spiritismo. [s.l]: L. Neilmoris, 2008. p. 60.

[3] Lo Spirito Santo Storia del cristianesimo Disponibile all'indirizzo: <https://bit.ly/2D6NhZn>. Accesso: 9 giu. 2018.

[4] Storia dello spiritismo. La carriera delle sorelle Fox. Disponibile all'indirizzo: <https://bit.ly/2wnGEuN>. Accesso: 8 giu. 2018.

[5] Federazione Spiritista di Paraná. Sisters Fox. Disponibile all'indirizzo: <https://bit.ly/2Nd9rK0>. Accesso: 8 giu. 2018.

2020 © Todos direitos reservados Conhecendo o Espiritismo